venerdì 30 gennaio 2015

Imprimir o exportar PDF Crema di fave e finocchietto

Crema di fave e finocchietto

abbiamo parlato delle molteplici virtù delle fave e dei legumi in questo post
le fave decorticate che ben si prestano per un contorno ricco in purea come abbiamo visto in questa ricetta,
si trasformano in una golosa zuppa invernale
avevo usato i finocchi, la parte delle foglie l'ho trovata davvero perfetta da utilizzare in questo piatto, ottimo poi il finocchietto se lo avete fresco

Crema di fave e finocchietto ricetta di zuppa vegetale di legumi

Crema di fave e finocchietto

lunedì 26 gennaio 2015

Imprimir o exportar PDF Plumcake ai cereali e bacche di goji

Plumcake ai cereali e bacche di goji

e dopo tanto averne sentito parlare ho provato le ormai famose bacche di goji,

le loro virtù ormai sono davvero molteplici, prima tra tutte la loro proprietà antiossidante grazie alla presenza concentrata di vitamine ed il loro alto contenuto di carotenoidi e acido ellagico
senza contare i flavonoidi, gli spazzini dei radicali liberi.. e tanto altro ancora che le rende così importanti per la nostra alimentazione

oggi le ho provate per un dolce adatto per una colazione nutriente abbinandole a farine di cereali 
il risultato è stato davvero ottimo, lo provate con me?

Plumcake ai cereali e bacche di goji ricetta torta dolce

Plumcake ai cereali e bacche di goji

venerdì 23 gennaio 2015

Imprimir o exportar PDF Trofie di castagne in vellutata di funghi

Trofie di castagne in vellutata di funghi

le trofie o trofiette, sono un formato di pasta molto semplice di origine ligure e dell'entroterra piemontese nate come variante degli gnocchi con base di patate e farina,

il loro nome pare derivi dal verbo, in forma dialettale, per descrivere il movimento necessario per arricciarle strofinando la pasta sul piano di lavoro per farla assomigliare ad un truciolo di legno
esiste anche versione dove si  infilza la pasta col ferro da maglia di legno e la si schiaccia

famosissime le trofie al pesto genovese, c'è poi una versione con la farina di castagne chiamata 'trofie bastarde'

pensate un po', oggi le ho preparate con farina di castagne e semola rimacinata, 
vediamole insieme

Trofie di castagne in vellutata di funghi ricetta primi piatti di pasta fatta in casa

Trofie di castagne in vellutata di funghi

mercoledì 21 gennaio 2015

Imprimir o exportar PDF Finocchi al forno con cipolle e Montasio

Finocchi al forno con cipolle e Montasio 

parliamo del finocchio 
molto ricco di sali minerali, soprattutto potassio, calcio e fosforo, contiene molte vitamine,  A,  B, C,
ricco di fitoestrogeni lo rende un ottimo equilibrante naturale dei livelli degli ormoni femminili, utile nell’allattamento, nonchè tutti i disturbi legati agli sbalzi ormonali
valido aiuto anche per il fegato e per i reni per le sue virtù disintossicanti 

oggi ve li propongo in teglia gratinati con formaggio Montasio, ma ottimo anche se usate, fontina, o toma, o anche provola, usate un formaggio che contrasti il sapore dolce del finocchio
prepariamolo insieme


Finocchi al forno con cipolle e Montasio ricetta gratinata a forno

Finocchi al forno con cipolle e Montasio

lunedì 19 gennaio 2015

Imprimir o exportar PDF Teneroni di vitello con erbe aromatiche al forno

Teneroni di vitello con erbe aromatiche al forno

cosa sono i teneroni? 
sono in pratica la carne che ricopre le costole dell'animale, solitamente usati per il lesso nel manzo o per fare la classica pancetta arrotolata nella carne suina
per quanto riguarda la carne di vitello si ricava una pezzatura davvero morbidissima per la cottura, in alcune zone chiamati anche nodini

va detto che la carne di vitello, come la sogliola, da il meglio di se se cotta nel burro, 
oggi ve la propongo in questa ricetta veloce per un secondo piatto saporito
venite in cucina con me

Teneroni di vitello con erbe aromatiche al forno con patate ricetta di carne

Teneroni di vitello con erbe aromatiche al forno

domenica 18 gennaio 2015

Imprimir o exportar PDF Cocktail di gamberetti in salsa rosa allo yogurt

Cocktail di gamberetti in salsa rosa allo yogurt

una ricetta davvero azzeccata per un antipasto è sicuramente il cocktail di gamberi, veloce da preparare e sicuramente di effetto giocando sulla presentazione

nelle festività appena passate ne ho preparata una versione più light utilizzando lo yogurt per fare la salsa base evitando la maionese ed il risultato è stato davvero apprezzato

volete provarla anche voi?? seguitemi


Cocktail di gamberetti in salsa rosa allo yogurt ricetta antipasti di pesce

Cocktail di gamberetti in salsa rosa allo yogurt

venerdì 16 gennaio 2015

Imprimir o exportar PDF Canederli agli spinaci su crema di parmigiano

Canederli agli spinaci su crema di parmigiano

preparazione tipica della cucina povera di Alto Adige e Trentino questi gnocchi molto antichi a base di pane
ne abbiamo parlato anche qui nella versione più classica

ottimo piatto che nasce dal riciclo, ottimi preparati con salumi, formaggi e, in questo caso, di verdure e naturalmente di tutto quello che la fantasia o la dispensa ci propongono

li vediamo oggi in versione vegetariana conditi con una golosissima crema di parmigiano

Canederli agli spinaci su crema di parmigiano ricetta tradizionale della cucina povera

Canederli agli spinaci su crema di parmigiano

martedì 13 gennaio 2015

Imprimir o exportar PDF Cotechino in crosta di pane

Cotechino in crosta di pane

e non di solo pane vive l'uomo, se abbiamo anche il salame è meglio ;)

ecco come fare un pane farcito gustosissimo che ho preparato con un salume particolare: il musetto fatto col muso del maiale quindi molto meno ricco di grassi caratteristico del nord Italia, ma ottimo anche con una normale salsiccia insaccata per cottura

questo piatto è una rielaborazione di un fingerfood a base di cotechini racchiusi in pastasfoglia e serviti affettati, 
evitiamo il burro contenuto in quella pasta e lo rendiamo ugualmente goloso
vediamolo insieme

Cotechino in crosta di pane ricetta per una merenda golosa ottimo fingerfood

Cotechino in crosta di pane

lunedì 12 gennaio 2015

Imprimir o exportar PDF Zuppa di lenticchie e amaranto

Zuppa di lenticchie e amaranto

oggi vi parlo di amaranto, era, insieme a mais e quinoa, l'alimento fondamentale per gli Aztechi e gli Incas il suo utilizzo risale a tempi antichissimi  

ricchissimo di nutrienti completamente privo di glutine chiaramente perfetto per chi ha intolleranze al glutine
molto ricco di fibre e particolarmente digeribile ha un'apporto importante
 di proteine di alta qualità 
ha un contenuto elevatissimo di lisina che garantisce un perfetto rapporto di ferro, calcio, fosforo e magnesio e vitamine dei gruppi B e C, acido aspartico, arginina, serina, alanina e acido glutammico

in Italia è più conosciuto come pianta  ornamentale ed il suo nome è usato per definire un tonalità di rosso intenso
se ne utilizzano i piccoli semi previo lavaggio in acqua corrente ed il suo sapore da cotto ricorda molto quello del mais, 
ha un effetto legante grazie alla gelatina che sviluppa in cottura, 

vediamolo ora in questa deliziosa zuppa legato a lenticchie, curcuma e zenzero per un patto davvero salutare

Zuppa di lenticchie e amaranto ricetta con zenzero e curcuma

Zuppa di lenticchie e amaranto