domenica 24 maggio 2015

Imprimir o exportar PDF Rollè di tacchino e fichi

Ricetta di Rollè di tacchino e fichi

la carne di tacchino è molto dietetica e ricca di proprietà ottime per la nostra salute ha però la caratteristica di essere un po' asciutta, 
per questo motivo rende il suo meglio cucinata se abbinata o farcita con la frutta secca

oggi vi propongo questa ricetta semplice con pochi ingredienti e molto sapore


Rollè di tacchino e fichi ricetta di carne bianca

Rollè di tacchino e fichi

sabato 23 maggio 2015

Imprimir o exportar PDF Biancomangiare

Biancomangiare ed è subito budino

biancomangiare deriva da un termine francese 'blanc manger' dettato dal suo colore bianco, di origine medioevale si è trasformato nei secoli nei vari contesti culinari, 
è stato una minestra, una pietanza dolce/salata per approdare infine ad esser classificato tra i dolci. 

Rivendicano questa preparazione qui da noi 2 regioni alle estremità (Valle d'Aosta e Sicilia) e la panna cotta può essere classificata in questo contesto 

in ogni caso provatelo semplicemente come un dessert di latte e, parlando di latte lo scrivo generico perchè ben si adatta a qualsiasi tipo: animale o vegetale
io oggi l'ho preparato con il latte di kefir per esempio
vediamolo insieme


ricetta di budino, Biancomangiare

Biancomangiare 

giovedì 14 maggio 2015

Imprimir o exportar PDF Buon Enrico farinello ed una ricetta salutare

Buon Enrico o spinacio selvatico ed una ricetta salutare

abbiamo parlato delle proprietà di alcune verdure e di alcune erbe aromatiche e spontanee, per il Buon Enrico, o farinello, o spinacio selvatico "Chenopodium Bonus-Henricus" dedico un post tutto suo 

deve il suo nome a Linneo per onorare Enrico IV di Navarra protettore dei botanici, 
spesso in passato le piante che amavano la vicinanza dell'uomo venivano chiamate col suo nome
il Buon Enrico infatti si trova spesso nella vicinanze di malghe e casolari di montagna, molto raro in pianura, ama le altitudini, lo troviamo al di sopra dei mille metri
sostituisce ancora oggi a pieno titolo lo spinacio comune per le sue proprietà emollienti, lassative ed è molto ricco di ferro

fin dall’antichità questa pianta era usata per lenire le piaghe o le scottature

inoltre le foglie fresche del Buon Enrico, sono utilizzate per gli accessi dentali o per i foruncoli

ma, come lo spinacio comune, ha le sue controindicazioni per chi è sofferente di reni

lo si riconosce oltre per la forma delle sue foglie molto simili a quelle dello spinacio, anche per il tatto, le sue foglie sono infatti ricoperte di piccolissime capsule che lasciano una sensazione farinosa 

ogni anno io ne raccolgo un po' facendomi una passeggiata in montagna e torno a casa con un bel bottino da cuocere a vapore per poi conservarne una parte surgelata

una volta bollito è ottimo da consumare in tutte le ricette che prevedono lo spinacio, oggi ve lo presento in una golosa schiacciatina con pecorino e uova
vediamola insieme dove non vi metto le dosi perchè vado ad occhio =)


Buon Enrico o spinacio selvatico ed una ricetta salutare
Buon Enrico o spinacio selvatico ed una ricetta salutare


ingredienti
  • buon enrico
  • scalogno
  • pecorino
  • olio evo
  • sale e pepe

erbe spontanee, buon enrico
buon enrico farinello

prepariamo la schiacciatina vegetale


come vi ho detto prima facciamo bollire a vapore il buon enrico ben lavato
lo sgoccioliamo bene, lo tagliamo e lo mescoliamo con lo scalogno tagliato sottilissimo, le uova ed il pecorino, 

aggiustiamo di sale e pepe e lo disponiamo in teglia unta d'olio livellando il composto con una spatola


Buon Enrico o spinacio selvatico ed una ricetta salutare


passiamo a forno preiscaldato per 35 minuti circa a 180°

un consiglio
serviamo caldo come secondo piatto vegetariano o coppiamo a dadini da servire come antipasto o finger food

Buon Enrico o spinacio selvatico ed una ricetta salutare
Buon Enrico o spinacio selvatico ed una ricetta salutare

mercoledì 13 maggio 2015

Imprimir o exportar PDF Coniglio al vino rosso e funghi

Ricetta di Coniglio al vino rosso e funghi

una ricetta che ho avuto chiacchierando con la mia amica Mira, noi che sappiamo che i conigli d'allevamento nulla hanno a che fare con quelli da compagnia 

e che sappiamo bene che hanno una carne molto preziosa priva di grassi, adatta alle diete e con la quale si fanno piatti davvero golosi

è una delle rare ricette di coniglio che richiedono il vino rosso , di solito si usa il bianco con le carni bianche, e come vino rosso ho usato quello che producono nella sua zona che vi consiglio di cuore, lo trovate qui
il risultato stupefacente, proviamo insieme?

ricetta di Coniglio al vino rosso e funghi

ricetta di Coniglio al vino rosso e funghi

domenica 3 maggio 2015

Imprimir o exportar PDF Tacchino in salsa di yogurt e senape

Ossibuchi di tacchino in salsa di yogurt e senape

una ricetta delicatissima per la carne di tacchino che è un alimento molto proteico povero di glucidi e lipidi quindi adattissimo alle diete 

come per il pollo di solito vengono utilizzati principalmente petto e cosce, oggi ve lo propongo utilizzando una parte meno nobile e meno costosa (gli ossibuchi) con una deliziosa salsa a base di yogurt e senape che donerà morbidezza e sapore alla carne

vediamo insieme come prepararli

Tacchino in salsa di yogurt e senape ricetta di ossobuchi

Tacchino in salsa di yogurt e senape

giovedì 30 aprile 2015

Imprimir o exportar PDF Brownies alle mandorle

Brownies alle mandorle con farina di castagne

e quando la voglia di cioccolato ci tenta perchè non preparare dei golosissimi brownies arricchiti di frutta secca?

il  nome di questa torta di origine americana viene dal loro colore molto scuro dovuto alla presenza del cioccolato, ottimi serviti col caffè o come spuntino e tutte le volte che ci viene quella voglia di cioccolato che non si può ignorare

oggi li ho preparati in questa ricetta adatta agli intolleranti al glutine utilizzando la farina di castagne con le mandorle protagoniste

Brownies alle mandorle per intolleranti al glutine

Brownies alle mandorle per intolleranti al glutine

domenica 26 aprile 2015

Imprimir o exportar PDF Kefir ricetta di salute

Yogurt di Kefir ricetta di salute  

sicuramente avete sentito parlare o conoscete lo yogurt di kefir, un alimento molto antico a base di microorganismi probiotici tanto utili alla nostra salute
il termine kefir traduce appunto la parola 'salute'

di lui se ne parla nella Bibbia e su 'il Milione' di Marco Polo e leggenda narra che venne donato da Maometto agli abitanti del Caucaso  dove viene chiamato 'il miglio del profeta'
si iniziò a studiarlo vista la longevità di questo popolo

i kefirian che servono alla trasformazione del latte in una bevanda ricca di microorganismi probiotici sono polisaccaridi, 
ceppi batterici (prevalentemente glucosio e galattosio) che trasformano per fermentazione il lattosio (o lo zucchero nel caso del kefir d'acqua) in acido lattico e fermenti preziosi per rinforzare la flora intestinale e si sa che la salute del nostro intestino è la base essenziale per prevenire e combattere molte malattie, rinforza il nostro sistema immunitario e aiuta a guarire dalle malattie autoimmuni
molto più ricco dello yogurt di latte che contiene solo fermenti lattici che non arrivano vivi all'intestino in quanto digeriti prima

va detto che il kefir fornisce, tra le altre, una fonte importante di vitamine B9  (acido folico) e B12 (cobalamina) oltre ai vari minerali 
e che il suo sapore acidulo, come per il limone, serve ad alcalinizzare il nostro organismo

se volete documentarvi sui microorganismi probiotici vi invito a leggere questo allegato

reperire i kefirian è facile, non cadete nell'errore di  acquistarli, sui vari social ci sono gruppi seri con un loro elenco di donatori attivi, consultateli
trovate anche me come donatrice per esempio in questo di gruppo che è molto serio

Yogurt di Kefir ricetta di salute, come prepararlo

Kefir ricetta di salute 

sabato 18 aprile 2015

Imprimir o exportar PDF Pizza bianca alle cipolle

Pizza bianca

e quando la pizza è quasi una focaccia è una delizia chiamata pizza bianca sopratutto nel centro della nostra bella penisola
una delizia fragrante ottima da farcire come il pane o da insaporire con cipolle o erbe aromatiche e da consumare come snack
uno streetfood a tutti gli effetti al quale noi golosoni non possiamo davvero rinunciare

ho preparato questa ricetta utilizzando del siero di latte in sostituzione all'acqua ed ho ottenuto un impasto decisamente soffice e leggero
volete provare con me?


Pizza bianca alle cipolle ricetta con siero di latte

Pizza bianca alle cipolle

venerdì 10 aprile 2015

Imprimir o exportar PDF Minicakes di mele alla ricotta

Minicakes di mele alla ricotta

eccovi la ricetta per un dolcetto delicato monoporzionato a base di mele e ricotta per una colazione sana e sostanziosa o una merenda per i piccoli ottima da portare a scuola

vediamo insieme come preparare questi deliziosi cake

Minicakes di mele alla ricotta ricetta dolce

Minicakes di mele alla ricotta