sabato 2 aprile 2011

Imprimir o exportar PDF Moscardini al pomodoro su crostini di pane toscano

I moscardini, come calmari, seppie,  totani....., per il loro basso contenuto calorico e del relativamente alto indice di sazietà sono un ottima fonte di proteine è quindi adattissimo alle diete.

Ottimi e veloci in questa ricetta che può essere un antipasto o secondo piatto a seconda dell’uso, della qualità e quantità dei moscardini utilizzati


Moscardini al pomodoro su crostini di pane toscano ricetta di pesce


Ingredienti:

  • moscardini piccoli lavati ed asciugati
  • 1 o 2 cipolle di Tropea tagliate a fettine sottilissime.
  • Aglio ( 1 spicchio piccolo)
  • Peperoncino q.b.
  • Prezzemolo tritato q.b.
  • Vino bianco
  • Pomodori pelati
  • Fette di pane toscano insipido tostate.
  • Sale q.b.
  • Olio evo



Moscardini al pomodoro su crostini di pane toscano ricetta di pesce


Prepariamo i Moscardini al pomodoro su crostini di pane toscano


Fare imbiondire la cipolla nell’olio d’oliva a fuoco coperto.
Aggiungere aglio, peperoncino e pochissimo prezzemolo tritato.

Soffriggere ancora leggermente,quindi alzare la fiamma e aggiungere i moscardini .
Dopo una prima passata dei moscardini a fuoco vivace, abbassare la fiamma e proseguire la cottura a fuoco lentissimo per 10 minuti circa.

Sfumare con vino bianco , far evaporare e per ultimo aggiungere i pomodori pelati.

Dopo l’aggiunta dei pelati continuare la cottura a fuoco medio per poco tempo.

Deve risultare un sughetto piuttosto morbido, in modo da poterlo utilizzare per bagnare le fette di pane toscano (la ricetta qui) tostate, che avremo sistemato nel piatto e sopra le quali andremo ad adagiare i moscardini.

Spolverare con prezzemolo fresco tritato finissimo prima di servire.