sabato 2 aprile 2011

Imprimir o exportar PDF Pasta frolla

Pasta frolla

e poi prepariamo la ‪‎pasta frolla‬, 
si può preparare in mille modi diversi e si possono preparare moltissime ‪ricette dolci‬, prepariamola abbondante che la possiamo conservare in frigorifero per diversi giorni ma anche surgelarla in monoporzioni, 
perfette per la preparazione dell'ultimo momento perchè, lo sappiamo, gli imprevisti sono sempre dietro l'angolo e a noi non piace farci trovare impreparati vero??

pasta frolla ricetta di  base per biscotti e crostate
pasta frolla



ingredienti

  • Farina "00" 1 kg
  • burro 650 gr
  • zucchero 350 gr
  • uova intere 2
  • tuorli 2
  • vaniglia (o buccia grattugiata di limone)

prepariamo la pasta frolla di base

Innanzitutto lasciare fuori dal frigorifero il burro almeno un paio di ore prima di iniziare l'impasto, altrimenti diventa impossibile realizzarla

possiamo procedere facendo la nostra  consueta fontana con la farina setacciata ed inserire tutti gli altri ingredienti a partire dal burro a temperatura ambiente 

iniziamo ad impastare con energia e velocemente, in modo da non far scaldare troppo il burro e ricordate di non insistere troppo tempo con l'impasto, a differenza di altre preparazioni la frolla non ama esser troppo manipolata

Quando avremo ottenuto un bel panetto lo avvolgeremo in pellicola e lo riporremo a riposare in frigorifero per un paio d'ore almeno per farla rassodare e rendere più facile il lavoro successivo



biscotti di pasta frolla e marmellata
biscotti di pasta frolla e marmellata

base di pasta frolla al cacao

Sostituire il 20% di farina con cacao amaro in polvere e impastare come sempre.

base di pasta frolla al caffè

Aggiungere due tazzine di caffè con aggiunta di due cucchiaini di caffè solubile.


base di pasta frolla montata per biscotti

useremo gli stessi ingredienti ma utilizzando il mixer e procederemo con questa sequenza: prima il burro poi lo zucchero, un uovo alla volta ed in ultimo la farina e misceliamo per farla montare 


importante la cottura in bianco

Una cosa importante per realizzare crostate con frutta fresca e di cuocere la frolla a vuoto cioè senza nulla al suo interno: basta allargare la pasta come sempre farla aderire allo stampo precedentemente imburrato e sopra di essa far aderire della carta da forno e sopra di quest'ultima inserire dei fagioli o dei ceci che serviranno a non far abbassare i bordi.

e poi abbiamo altre importanti varianti della pasta frolla 

pasta frolla senza uova:

  • 300 gr di farina,
  • 2 cucchiai rasi di zucchero di canna,
  • 1 bustina di lievito,
  • 120 ml di latte di soia,
  • 70 ml olio di oliva


pasta frolla all'olio


  • 250g farina 00
  • 125g zucchero di canna
  • 70 ml olio evo
  • 60 ml acqua tiepida
  • 1 punta di bicarbonato
  • la buccia grattugiata di un limone

per il procedimento ci regoliamo come sopra

un consiglio
le porzioni sono state fatte abbondanti in quanto si conserva molto bene surgelata 
calcoliamo che per una tortiera di 24 cm di diametro servono 400 gr di prodotto

pasta frolla ricetta di base dolce