martedì 10 gennaio 2012

Pizza di scarole

La pizza di scarola nasce tradizionalmente il giorno della vigilia di Natale dove si mangia di magro per prepararsi al banchetto natalizio nella cucina tradizionale Campana; 

anche se oggi si trova come piatto vegetariano per tutto l'inverno


Pizza di scarole ricetta regionale

Pizza di scarole



ingredienti per la pasta 


  • 400 gr di farina "00"
  • 200 gr di burro
  • latte o acqua tiepida per l'impasto q.b.
  • 8 gr di lievito di birra oppure 80 gr di pasta madre (vedi qui)
  • zucchero un cucchiaino raso
  • sale



Pizza di scarole prepariamo la farcitura


per la farcia

  • 1.5 kg di scarola
  • 80 gr di filetti di acciuga
  • una manciata di olive di Gaeta denocciolate
  • 50 gr di capperi
  • 2 cucchiai di pinoli
  • sale
  • peperoncino
  • 2 cucchiai di uvetta ( facoltativi)



Pizza di scarole richiudiamo la pizza
Pizza di scarole


procediamo per la pasta


Facciamo la solita fontana inserendo tutti gli ingredienti e iniziamo a impastare ottenendo una composto omogeneo e liscio che lasceremo riposare in una ciotola
unto di olio fino a raddoppiarne il volume.

Trascorso il tempo di lievitazione dividiamo in due la pasta ed otteniamo stendendoli due cerchi


prepariamo la farcitura per la pizza di scarole


Nel frattempo lessate qualche minuto la scarola e sgocciolatela perfettamente, in una padella rosolate uno spicchio di aglio con due o tre cucchiai di olio evo.

Eliminate l'aglio ed aggiungete le acciughe i pinoli l'uvetta le olive i capperi il peperoncino e per ultimo la scarola.

Fate insaporire per qualche minuto tutti gli ingredienti regolate di sale e fate raffreddare il tutto; foderate uno stampo con uno dei due cerchi di pasta 

distribuite il ripieno senza schiacciarlo, ora sistemate il secondo cerchio sopra e chiudete il tutto creando con la pasta un cordone esterno.

Fate lievitare ancora un ora circa e prima di infornare spennellate la superficie con un uovo sbattuto.

tempo di cottura 

Infornate a 190° gradi per 40 minuti circa, da consumare tiepida ma ottima anche fredda.


Pizza di scarole dopo cottura
Pizza di scarole
consigliato da Integratori Viramaker