sabato 2 aprile 2011

Imprimir o exportar PDF Polpi alla Luciana

un classico della cucina marinara partenopea, la sua cottura è senza dubbio consigliata in casseruola di coccio... 

Polpi alla Luciana ricetta classica di pesce


Polpi alla Luciana



ingredienti



  • polpi o polipetti per ca 8/900 gr
  • 2 spicchi d'aglio
  • un mazzettino di prezzemolo
  • erba cipollina 
  • peperoncino
  • 2 cucchiai d'olio d'oliva
Polpi alla Luciana ricetta di pesce



prepariamo i Polpi alla Luciana


Puliamo i polpi lasciandoli interi senza asciugarli mettiamo tutto a freddo in una casseruola di coccio (non salate) sigilliamo con della carta forno e copriamo col suo coperchio, devono stufare a fuoco dolce per circa un ora.


La particolarità dei molluschi è che amano le cotture brevissime (10 min) oppure dobbiamo passare ad un ora per avere la morbidezza.

Serviamo su crostoni di pane abbrustoliti o riso bollito.
Ottimi se serviti tiepidi
Nella foto ho usato dei polipetti mantenendo le stesse porzioni.

Polpi alla Luciana in preparazione a freddo in coccio

Un consiglio 
il POLPO in altre preparazioni

Per ottenere un risultato bello morbido compresi i tentacoli è consigliabile innanzitutto prediligerlo congelato, se fresco: mettiamo in freezer per 12/24 ore

Quindi tenendolo per la testa passarlo un paio di volte in acqua bollente a districare i tentacoli, 
pulirlo per bene e rimetterlo in acqua bollente per un'oretta con la metà di un limone ed un turacciolo di sughero.

Polpi alla Luciana sigilliamo il coccio
Polpi alla Luciana sigilliamo il coccio