mercoledì 7 marzo 2012

Imprimir o exportar PDF Stinco di maiale al forno

Stinco di maiale al forno

è ormai risaputo che la carne suina ha un minore apporto di colesterolo delle carni bovine ed ovine ed i valori nutrizionale calcolati sulla coscia (prosciutto) o lonza, sono quelli che riporto sotto 

Valori per 100 grammi:
Parte edibile: 100 g - 141 Kcal - Proteine animali: 19 g - Proteine vegetali: 0 g - Carboidrati: 0 g - Grassi: 6,8 g - Fibre: 0 g - Ferro: 1,7 mg - Calcio: 8 mg - Vitamina C:
(e vi invito a leggere questo post  sull'argomento)

vediamola in questo piatto conteso come origini, ma sicuramente di ottima qualità anche perchè  grassi di supporto non vengono fritti, ma servono da insaporitori... un po' laborioso da preparare, ha però un sapore insuperabile... lo provate con me???


Stinco di maiale al forno ricetta tradizionale di carne suina

Stinco di maiale al forno



ingredienti 

  • 2 stinchi di maiale
  • rosmarino
  • salvia
  • alloro
  • 1 spicchio di aglio
  • alcune bacche di ginepro
  • olio evo
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • sale grosso 
  • pepe



 ricetta tradizionale di carne suina a forno con patate
Stinco di maiale al forno


prepariamo lo Stinco di maiale al forno


Per fare un buon stinco di maiale al forno è necessario che la carne prenda bene i profumi degli aromi
quindi lo marineremo in questo modo:

salate lo stinco con del sale , pepatelo leggermente e adagiatelo in una casseruola con olio extravergine di oliva, aglio, rosmarino, salvia e alloro
Copritelo con della carta stagnola e fatelo riposare una notte in frigorifero

A questo punto prendete lo stinco senza usare la forchetta per non bucarlo e fatelo colorire leggermente a fuoco moderato in padella
(ricordate che la carne di maiale non va mai sigillata a fuoco vivo, diventerebbe troppo asciutta )


Stinco di maiale al forno la marinata
Stinco di maiale al forno

Tempo di cottura dopodichè lo mettete in forno preriscaldato a 130/140° per 2 ore abbondanti in una teglia con tutta la marinatura sigillato con della carta alluminio in modo tale che durante la cottura la carne possa mantenere la sua umidità senza asciugarsi troppo

Passato questo tempo togliete la carta alluminio, irroratelo con il vino bianco, giratelo qualche volta e fatelo cuocere ancora per una mezz’ora circa. A questo punto lo stinco di maiale al forno è pronto.
ottimo servito con purè o patate al forno ^^


Stinco di maiale al forno con patate ricetta piatto di carne suina
Stinco di maiale al forno

ed ecco la ricettina di carne per il contest di Sandra... LE PADELLA FAN FRACASSO 

Image and video hosting byTinyPic