giovedì 22 novembre 2012

Pancarrè o pane a cassetta

un classico pane utilizzato in moltissime versioni realizzato e proposto per noi dalla nostra Francesca nei suoi Peccati di gola


Pancarrè o pane a cassetta 

ingredienti


250 gr di farina 00 (250 gr di farina integrale)
200 gr di farina manitoba
200 ml di acqua
80 ml di latte
30 gr di olio evo
1 cucchiaino di malto
15-20 gr di sale
20 gr di lievito di birra


procedimento

In una ciotola mescolate le farine con il sale.
A parte sciogliete nel latte tiepido il malto e il lievito di birra
In più riprese impastate le farine con i liquidi fino ad ottenere un panetto liscio.
Fate lievitare l'impasto in una ciotola coperta con un canovaccio umido e al caldo (con queste giornate fredde meglio preriscaldare il forno a 30°, spegnerlo e lasciar lievitare il pane al suo interno).
Dopo un paio d'ore avrà come minimo raddoppiato il suo volume.
Spolverizziamo il piano di lavoro con poca farina e con il mattarello premiamo, senza stenderlo, l'impasto fino ad ottenere un rettangolo che avvolgeremo su se stesso dal lato più lungo.
Poniamo il rotolo nello stampo da plum cake foderato di carta forno, spennelliamo con dell'olio e rimettiamo a lievitare, sempre coperto con un canovaccio umido, per un'ora.
A questo punto il pane sarà pronto per essere infornato a 200° per 30 minuti.
Sforniamo e lasciamo raffreddare su una gratella, coperto con un panno asciutto.