martedì 20 settembre 2011

Imprimir o exportar PDF Gazpacho andaluso

Gazpacho andaluso ricetta estiva

parliamo ancora di zuppe fredde in ogni caso, il gazpacho che ebbe origini povere in Andalusia da pane ammorbidito in aceto ed olio, si è poi arricchito cammin facendo di altri elemeti dopo le importazione di pomodori e peperoni dalle americhe (in alcune ricette si usano anche mandorle tritate andando così molto vicini al nostro pesto trapanese

in ogni caso un piatto molto fresco che si aggiunge a pieno titolo nelle ricette antiage

la ricetta


Gazpacho andaluso ricetta estiva

Gazpacho andaluso


per 2 persone


  • 3 pomodori maturi maturi
  • 1/2 peperone verde
  • una cipolla di Tropea
  • 1 spicchio d' aglio
  • (a piacere un cetriolo piccolo)
  • 1 fetta di pane senza la crosta
  • origano
  • sale
  • un po' di olio
  • 1/2 tazzina d'aceto



prepariamo il Gazpacho andaluso



lasciamo assorbire il pane nell'aceto e lo strizzeremo per bene, lasciamo sgocciolare il liquido del pomodoro

nel frattempo mondiamo le verdure rimaste

inseriamo tutto nel bicchiere del mixer partendo da quelle più dure e misceliamo il tutto fino ad ottenere una crema omogenea

aggiungiamo a filo l'olio e l'origano
serviamo fresco con cipolla affettata e crostini di pane

a chi piace piccante naturalmente l'aggiunta di peperoncino è d'obbligo ^^