sabato 1 ottobre 2011

Imprimir o exportar PDF Pasta alla norma

Pasta alla norma

Catania correva l'anno 1831 e la Norma di Vincenzo Bellini spopolava, un opera
che nata a Catania aveva raggiunto notorietà in tutto il mondo.
Qualche tempo dopo il commediografo catanese Nino Martoglio gustando questo piatto esclamò " ma questa è una norma"
paragonandola alla norma di Bellini.

prepariamola insieme

Pasta alla norma ricetta primi della tradizione siciliana

Pasta alla norma



ingredienti per 2 persone

  • maccheroni freschi
  • salsa di pomodoro
  • melanzane a fette fritte
  • ricotta salata o infornata o in alternativa solo del parmigiano
  • olio evo

Prepariamo la Pasta alla norma

Cucinare della salsa di pomodoro come da ricetta ed aggiungere delle foglie di basilico
friggere le fette di melanzane come da ricetta, portare ad ebolizzione una pantola con acqua
e cucinare i maccheroni.
Condirli con la salsa di pomodoro e adagiare sopra le fette di melanzane guarnire
con foglie di basilico ed cospargere
con ricotta salata grattugiata o in alternativa ricotta infornata oppure parmigiano.



nota sugli ingredienti.
La ricotta salata è un prodotto tipico siciliano insieme a quella infornata, la prima
e una ricotta fresca fatta stagionare per salatura
la seconda è sempre una ricotta fresca ma infornata
Questi sono prodotti che non tutti possono avere a disposizione quindi in alternativa
si può usare tranquillamente del parmigiano fresco di grattugia
I maccheroni sono un altro prodotto tipico siciliano che per cercare di dare
una descrizione sono come un bucatino però più corto di pasta fresca.