sabato 1 ottobre 2011

Imprimir o exportar PDF Pasta al forno alla siciliana

ed ecco un'ottima versione di questo piatto siciliano splendidamente realizzato dalla nostra Cecilia che non è solo brava a tradurli ^^


Pasta al forno alla siciliana

Pasta al forno alla siciliana

ingredienti

Dose per 12 persone

Ragù di carne fatto con 3 salsicce fresche (circa 150gr),
400gr di macinata magra di manzo,
3 cipolle tritate fini,
1litro e ½ di passata di pomodoro,
olio.

Preparazione del ragù:
stufare la cipolla nell'olio extra vergine di oliva, rosolare le salsicce spellate e sfatte con una forchetta, aggiungere la macinata e rosolare, aggiungere la passata di pomodoro, salare, e cuocere piano per 1 ora, rigirando ogni tanto e aggiungendo acqua calda se necessario.
1kg di pasta corta rigata (sedani o penne)
8 uova sode affettate + due uova sbattute con un pizzico di sale
150gr salame Milano affettato sottile
250 gr pisellini fini cotti con poco olio,
uno spicchio d'aglio e poco prezzemolo
400 gr formaggio fresco affettato (l'ideale sarebbe la tuma fresca o primo sale. In mancanza di questa, utilizzare provola o scamorza fresca)
abbondante parmigiano grattugiato
30 gr di burro
3 cucchiai di pangrattato

Preparazione:
Imburrare e rivestire di pangrattato una teglia rettangolare molto grande (26cm x36 cm) e profonda almeno 8 cm. Preparare tutti gli altri ingredienti, in modo che siano tutti pronti quando si scolerà la pasta molto al dente (3 minuti meno del tempo di cottura indicato sulla confezione). Condire la pasta con un po' di ragù, poi fare 3 strati nella teglia seguendo questo ordine:
Ragù
Parmigiano
Pasta
Formaggio affettato
Uovo sodo
Piselli
Salame.
Completati i 3 strati coprire il tutto con ragù e parmigiano grattugiato, e con un cucchiaio spargere le 2 uova sbattute sulla superficie. Infornare a 250° finché non si forma una bella crosticina (circa 20 minuti). Togliere dal forno, avvolgere prima nella carta di alluminio, poi in una tovaglia, infine in una coperta pesante, e lasciar riposare per almeno un'ora.

Sicilian oven pasta

For 12 people you will need:

Meat sauce made with the meat of 3 fresh pork sausages (roughly 150gr), 400gr lean mince meat, 3 middle sized onions finely chopped, 1liter and ½ of tomato purée, extra virgin olive oil. To make the meat sauce, first slowly brown the onion in some oil, then brown the pork meat and the mince meat, then add the tomato purée, some salt, and let simmer for 1 hour stirring from time to time and adding a little hot water if necessary.

1kg short pasta (sedani or penne)
8 sliced hard boiled eggs, + two fresh eggs beaten with a little salt
150gr thinly sliced Milan salami
250 gr small green peas cooked with little oil, a garlic clove and a little parsley
400 gr fresh cheese thinly sliced (Sicilian tuma would be best, but provola or scamorza will do)
150 gr grated parmesan cheese
30 gr butter
3 tbsp bread crumbs
Preparation:
Butter a very large oven pan (26cm x 36cm, at least 8cm deep) and sprinkle with bread crumbs. Have all other ingredients ready when you cook your pasta. Cook it for 3 minutes less than indicated, drain it, dress it with some meat sauce. Now make three layers in your oven pan as follows:
Meat sauce
Grated parmesan cheese
Pasta
Sliced cheese
Hard boiled eggs
Green peas
Salami.
Once you have finished the 3 layers, cover with the remaining meat sauce and parmesan cheese, distribute the beaten eggs on top, and put into the preheated oven (250°) for about 20 minutes. Take out, wrap in aluminum foil , then in a tablecloth, then in a heavy woolen blanket. Let rest for at least 1 hour before serving.