domenica 18 dicembre 2011

Imprimir o exportar PDF Vol au vent

vol au vent

I vol au vent sono un antipasto  molto noto, diciamo che sono  stati i precursori dei finger food  e si prestano a svariati tipi di farcitura
Perfetti da preparare per  feste, buffet, cene speciali ,....insomma quando volete stupire i vostri ospiti con semplicità e fantasia.
vediamo di farli insieme e...qualche idea per farcirli?


Vol au vent ricetta antipasti in salse golose

Vol au vent


prepariamo la base dei vol au vent


  • per 20/24 vol au vent
  • 2 rotoli di pasta sfoglia
  • 1 uovo


ritagliamo con delle formine per biscotti le forme che più ci piacciono,  utilizziamo  2  forme uguali sovrapposte, quella superiore forata al centro che formerà le pareti che serviranno a contenere  il ripieno
spennelliamo con l'uovo ed inforniamo a forno ben caldo (il rischio è che non si gonfi la pasta) a 200° per una decina di minuti, lasciamo raffreddare

vol au vent ricetta per creare la base
Vol au vent

Vol au vent con Crema di gorgonzola, pera e pistacchi:


  • 150 gr di gorgonzola,
  • 100 gr di mascarpone,
  • 1 pera,
  • 50 gr di pistacchi triturati,
  • sale e pepe.

Lavorate a crema il gorgonzola con il mascarpone aggiustando di sale e pepe. Sbucciate la pera 3/4 tagliateli a pezzetti ed aggiungeteli alla crema e il resto tagliatelo a fettine fine per la decorazione.
Ora riempite con la crema i vol au vent e decorate con fettine e pera e una spolverata di pistacchi.

Vol au vent ricetta con crema al gorgonzola
Vol au vent

Vol au vent con insalata russa:


  • 200 gr di verdure lesse miste (carote, patate, piselli),
  • 150 gr di maionese.

Il tutto mescolato per bene e poi inserito nei vol au vent.


Vol au vent ricetta con prosciutto crudo

Vol au vent


Vol au vent al crudo:


  • 200 gr di robiola.
  • 10 ml di latte,
  • 50 gr di prosciutto crudo,
  • 50 gr di pistacchi in granella
  • sale e pepe.

Stemperare la robiola con il latte ed aggiustare di sale e pepe. Riempire i vol au vent tagliare in 3 parti ogni fetta di prosciutto e chiuderla a fiore, inserirla nella robiola e spolverare con granella di pistacchi.

Variante alla lonza (o capocollo piccante)
Stesso procedimento del crudo sostituito da lonza, se volete potete sostituire anche la robiola con lo stracchino senza aggiungere latte.


Vol au vent ricetta con crudo robiola e pistacchi
Vol au vent

Vol au vent  con ricotta e finocchiona


  • 250 gr di ricotta,
  • 2 fette di finocchiona (salame toscano)
  • olio evo,
  • sale e pepe.

Stemperare la ricotta con olio, sale e pepe e mescolare per bene, riempire i vol au vent. Tagliare ogni fetta di finocchiona in 4, richiuderla ancora su se stessa e inserirla nella ricotta.


Vol au vent ricetta con ricotta e finocchiona
Vol au vent

Vol au vent con stracchino e mortadella:


  • 200 gr di stracchino,
  • 100 gr di mortadella,
  • olio evo,
  • prezzemolo,
  • sale e pepe.
Lavorare lo stracchino con olio, sale e pepe. Riempire i vol au vent con la mortadella facendola leggermente strabordare, rimpire questa con lo stracchino ed infine mettere una foglia di prezzemolo.

Vol au vent ricetta con gorgonzola pera e pistacchi

Vol au vent


Vol au vent  allo speck e mix di paprika:


  • 200 gr di ricotta,
  • 100 gr di speck,
  • paprika dolce,
  • paprika piccante,
  • prezzemolo,
  • olio evo,
  • sale.

Lavorare bene la ricotta con olio e le due papriche, fino a farla diventare di un colore rosato, riempire con questa i vol au vent mettere sopra lo speck dandogli una forma e guarnire con una foglia di prezzemolo.

Vol au vent ai funghi


utilizzate dei funghi trifolati (vedete qui la ricetta
mescolati con un po' di besciamelle (vedi qui)

Vol au vent al salmone


utilizzando dei ritagli di salmone affumicato su una base di formaggio spalmabile