martedì 27 marzo 2012

Imprimir o exportar PDF Quinoa proprietà e preparazione

Quinoa proprietà e preparazione

La quinoa è una pianta erbacea annuale, che presenta 
fusti fibrosi alti fino a 2 metri e sviluppa grosse spighe 
costituite da numerosissimi semi piccoli e rotondi che 
costituiscono la parte utilizzata come ingrediente di 
numerosi prodotti CTM Altromercato. Viene 
considerato un cereale ma non lo è realmente: 
appartiene alla famiglia dei Chenopodiaceae, la stessa a 
cui appartengono bietola e spinacio 


Quinoa le proprietà


Con i semi di quinoa vengono prodotte anche la 
farina e la  pasta. 
Questo tipo di granaglia è ancora largamente usata 
in Perù e sta acquisendo favori anche nelle nazioni 
esterne al Sud America.   Da alcuni è definita  la 
soia del 2000. 
Alto valore nutritivo: Il valore nutritivo è comparabile a 
quello del latte, addirittura superato in termini di contenuto 
Soluzione per i celiaci: È privo di glutine e quindi è 
 utilizzabile da chi fosse affetto dal morbo celiaco. 
Elevato valore proteico:  La quinoa è ricca di proteine con  aminoacidi 
essenziali (non sintetizzabili cioè dall’organismo e quindi da assumere 
necessariamente  con la dieta) 
La quinoa è ricca di proteine con  aminoacidi 
essenziali (non sintetizzabili cioè dall’organismo e quindi da assumere 
necessariamente  con la dieta) quali la  lisina
 meglio bilanciati rispetto ai cerali classici come :frumento , orzo e riso


Rispetto ai comuni cereali la 
quinoa fornisce anche un maggior apporto di  calcio, fosforo  e  vitamine del 
gruppo B necessarie alle migliaia di reazioni biochimiche in ogni cellula e la 
produzione di energia cellulare : essendo vitamine idrosolubili risultano 
facilmente metabolizzate dall’organismo. 
Significativa anche la presenza di vitamina. E, la più importante vitamina antiossidante liposolubile. Protegge 
particolarmente le membrane delle cellule nel sistema cardiovascolare , contro 
gli attacchi dei radicali liberi ed  il conseguente danno ossidativo. 
La vitamina E è ricca di lipoproteine a bassa densità (LDL) e di altre particelle 
per il trasporto del colesterolo e grassi.  
Un effetto dimostrato della vitamina E è quello di limitare il potere di rendere più fluido il sangue riducendo il rischio di coaguli
L’assunzione combinata di lisina e vitamina C, presenti entrambi nella quinoa, è di 
particolare importanza per la stabilità del tessuto organico. Per l’ottimale resistenza delle 
molecole di collagene (presenti nei muscoli, tessuto connettivo), i suoi costituenti lisina 
e prolina devono essere biochimicamente modificati in idrossi-lisina e idrossi-prolina e 
la vitamina C è il più attivo catalizzatore per realizzare questa reazione di idrossilazione, 
provvedendo perciò alla resistenza ottimale del tessuto connettivo.
I carboidrati:   Offre carboidrati e oli più digeribili rispetto ai cereali di largo 
consumo grazie all'alta concentrazione di un importante enzima, l'alfa-amilasi,
nei semi di quinoa, migliorando anche nel contempo la  lavorabilità delle farine 
prodotte dalla quinoa. Tra i carboidrati va ricordato l’importante ruolo della fibra alimentare, che conferisce alla quinoa la sensazione di sazietà
Gli acidi grassi insaturi : comparabili a quelli 
della soia, prevengono malattie cardiovascolari.  
 La leggerezza:  La quinoa è caratterizzata da una leggerezza tipica dei semi e non dei cereali, 
proprietà benefica per la funzionalità cardiaca e per sciogliere gli accumuli di grasso.


quinoa in preparazione


per la preparazione dei semi di quinoa in cottura


Consiglio di lavarli molto bene fino a che non si sarà eliminata tutta la saponina che la ricopre ( la polverina bianca) che vi renderebbe amarognolo il sapore, quindi, quando l'acqua diventerà pulita e limpida la metteremo a cuocere coperta solo da un dito d'acqua possibilmente filtrata, per evitare il cloro contenuto nella potabile, per non perderne le proprietà.. fino ad apertura dei semi a questo punto si copre e si lascia riposare per qualche minuto coperto, si otterrà il risultato della foto ...

La quinoa non ha un sapore specifico, assorbe molto bene quelli dei piatti alla quale l'accompagneremo esaltandoli... 
le info sulla preparazione le abbiamo prese da qui.....buona preparazione


Quinoa mettiamo in cottura come per un risotto lasciando aprire i semi
Quinoa (proprietà e preparazione)



Quinoa proprietà e preparazione i semi aperti dopo cottura


la storia della quinoa



Ad effetto del ruolo quasi sacro che la quinoa aveva per le popolazioni andine, all'epoca della conquista spagnola si ebbe l'ovvio conflitto con la cultura cattolica che considera invece sacro il pane di frumento, e quindi il grano. 
La coltivazione della quinoa venne quindi combattuta e scoraggiata; solo in un secondo tempo, e fino ad oggi, apparve evidente che la quinoa risulta maggiormente adatta all'ambiente andino di quanto lo sia il grano.
Per contro la specifica compatibilità e l'adattamento secolare della quinoa a quell'ambiente la rende poco compatibile con altri ambienti; (la rusticità sopra descritta può fuorviare), per cui la coltivazione di un prodotto altrimenti estremamente ricco è difficilmente esportabile in altri climi. 
In particolare per quanto riguarda l'Italia, C. quinoa mostra i seguenti limiti: temperature al di sopra di 32-34 gradi anche per breve tempo tendono a causare sterilità del polline nella maggior parte delle cultivar, la maggiore piovosità italiana favorisce la germinazione dei semi direttamente sulla pianta se piove per più di 24-48 ore di seguito e infine la pianta è soggetta all'attacco di Aphis fabae (afide nero del fagiolo, particolarmente aggressivo verso le chenopodiacee durante la fase vegetativa) e di Nezara viridula (cimice verde) e altri cimicidi in fase di maturazione del seme. La presenza di coccinelle può limitare e risolvere l'attacco degli afidi, altrimenti letale se lasciato a sé. La specie italiana più vicina a C. quinoa è chenopodium album, quest'ultima si dimostra estremamente più resistente ai parassiti ed assai più aggressiva rispetto a C. quinoa.
fonte
http://it.wikipedia.org/wiki/Chenopodium_quinoa