giovedì 5 aprile 2012

Imprimir o exportar PDF Carapulcra: piatto tipico andino

Carapulca: piatto tipico andino

La carapulca (dalla lingua aymara:qala phurk'a,'sugo fatto con pietre calde') o carapulcra è un piatto tipico della cucina peruviana, uno dei più antichi del paese. 

Si tratta infatti di uno stufato preparato con spezzatino di patate secche con maiale, pollo, peperoncino e semi di girasole, aglio e altre spezie. 

il popolo aimara hablantes aveva l'usanza di cucinare con la pietra ed in tempi antichi molte preparazioni dei residenti andini sono state caratterizzate da questo tipo di cottura 
il carapulca sembra provenire dai vecchi stufati e  zuppa di carne spessa di alpaca e patate cotte in pietra a secco preriscaldato in una pentola.

Il piatto era ancora considerata come cibo povero, oltre la metà del XIX secolo divenne poi il piatto della classe media di Lima
prepariamolo insieme


Carapulcra: piatto tipico andino ricetta di stufato di carne peruviana
Carapulcra: piatto tipico andino


ingredienti


  • 200 gr di patate liofilizzate peruviane (PAPA SECA) (si trovano nei reparti etnici delle grosse catene alimentari)
  • 400 gr di lonza di maiale (o pollo disossato)
  • 100 gr di salsa di pomodoro
  • 100 gr di arachidi
  • brodo di carne
  • 1 cipolla
  • aglio
  • vino bianco
  • olio evo
  • sale pepe
  • peperoncino



Carapulcra: piatto tipico andino


prepariamo la Carapulcra

la preparazione dev'esser fatta il giorno prima per reidratare le patate, quindi:
saltiamo in padella antiaderente a fiamma alta per qualche minuto senza condimento per tostare la patata tanto da coprire il fondo senza sovrapporre
ora lo mettiamo in pentola coperto abbondantemente d'acqua e lo lasciamo riposare tutta notte

risciacquiamo tutto bene e lasciamo scolare 

nel frattempo in una casseruola mettiamo la carne tagliata a tocchetti con poco olio e la facciamo sigillare e la mettiamo in un piatto, nella casseruola facciamo ora stufare aglio e cipolla e rimettiamo la carne e sfumiamo di vino ed aggiungiamo le patate e ricopriamo con brodo caldo e la salsa di pomodoro aggiustiamo di sale e pepe, il peperoncino tagliato a metà e stufiamo il tutto a fiamma bassa coperto per una mezz'ora circa fino ad assorbimento parziale del liquido 

tritare le arachidi con un po' di brodo al mixer ed aggiungere il tutto finendo la cottura