lunedì 5 novembre 2012

Imprimir o exportar PDF Spongata e un trionfo di frutta secca

Ricetta di Brescello o Busseto?? 
I due centri emiliani si contendono da secoli la paternità di questo splendido dolce nato per i festeggiamenti di Natale!

In ogni caso , origini a parte, vi consiglio di provarla con me :


Spongata e un trionfo di frutta secca


Spongata e un trionfo di frutta secca



ingredienti
per la pasta

  • 200 gr di farina
  • 75 gr zucchero
  • 70 gr burro
  • 1 bicchierino di vino bianco
  • un pizzico di vaniglia


per il ripieno

  • 2 bicchieri di vino bianco
  • 250 gr miele
  • 75 gr pangrattato
  • 75 ge noci tritate
  • 40 gr mandorle
  • 25 gr pinoli
  • 25 gr uvetta
  • 25 gr cedro
  • noce moscata
  • cannella



Spongata e un trionfo di frutta secca

Prepariamo la spongata


In un pentolino facciamo bollire il vino per 5 minuti e lo lasciamo raffreddare.

Prepariamo la pastaImpastiamo la farina setacciata con il burro ammorbidito, lo zucchero ed infine il vino, dobbiamo ottenere un impasto sodo che lasceremo a riposare per un'ora al fresco.

Prepariamo il ripieno 

In un tegame mettiamo il miele col vino e portiamo a bollore e spegnamo la fiamma,  
uniamo  ora tutti gli altri ingredienti tritati grossolanamente e mescoliamo con un cucchiaio di legno e lasciamo riposare al caldo.

In una teglia rotonda dal diametro di circa 25 cm disponiamo un disco ottenuto con la metà abbondante della pasta a sfoglia piuttosto sottile, lo facciamo uscire dai bordi della teglia e lo farciamo con il ripieno che ricopriremo con un disco più piccolo ottenuto con la pasta rimanente.

Lo sigilliamo col disco sottostante e ne buchiamo la superficie con i rebbi di una forchetta.

Tempo di cottura

cuociamo a forno preriscaldato a 180° per 30 min e lo lasciamo riposare
lasciamo raffreddare e serviamo cosparso di zucchero a velo


Spongata e un trionfo di frutta secca
Spongata e un trionfo di frutta secca