venerdì 1 febbraio 2013

Stufato di cavolini di Bruxelles e ceci

Eccovi un piatto vegetariano molto ricco di vitamine, sali minerali e proteine vegetali, considerando che parlando di verza parliamo di un vero concentrato energetico: contiene infatti vitamine: A, B1, B2, B6, C, D, E, K, PP, ma anche bromo, calcio, cobalto, ferro, fosforo, iodio, rame, manganese, magnesio, potassio, zinco, zolfo, clorofilla che favorisce la produzione dell'emoglobina ed e' utile per curare l'anemia, diversi aminoacidi, mucillagini e saponine, l'acido folico indispensabile per la gravidanza.
l'alta presenza di zolfo è predominante nel suo odore in cottura, ma proprio per le sue proprietà benefiche pongono  quest'ortaggio tra quelli più completi e ricchi di nutrienti,
e che dire dei ceci!

Sono una buona fonte di acidi grassi essenziali, contengono un buona percentuale di carboidrati, e sono nutrienti e digeribili. Un etto di ceci cotti apporta solo 120 calorie, ma fornisce molte vitamine, proteine e minerali, soprattutto ferro e calcio (117 mg per 100 g.)
I ceci contengono un 45% ca di carboidrati, un 21% ca di proteine ed un 6% ca di grassi soprattutto polinsaturi, vitamina A, amido, Ferro, Calcio e vitamine del gruppo B.

Ovviamente contengono molta fibra, l'uso regolare dei ceci, come gli altri legumi, aiuta a mantenere il livello di colesterolo cattivo entro i limiti “sani”
vediamoli in questo piatto davvero gustoso


Stufato di cavolini di Bruxelles e ceci ricetta vegetariana

Stufato di cavolini di Bruxelles e ceci



ingredienti

  • 200 gr di ceci precotti
  • 250 gr di cavolini di Bruxelle
  • 2 scalogni
  • olio evo
  • sale e pepe



Stufato di cavolini di Bruxelles e ceci stufiamo in casseruola

prepariamo lo Stufato di cavolini di Bruxelles e ceci


Come prima cosa prepariamo  ceci a mollo in acqua la sera prima quindi li facciamo bollire per un ora abbondante in acqua NON salta con un rametto di rosmarino a piacere, li coliamo e teniamo un po' della loro acqua di cottura
in una casseruola affettiamo gli scalogni e li lasciamo appassire coperti per qualche minuto.

Aggiungiamo a questo punto i cavolini lavati ai quali avremo praticato un taglio a croce dalla parte del gambo per facilitarne la cottura
li fiammeggiamo con lo scalogno a fiamma decisa ed inseriamo i ceci completando l'operazione.

A questo punto aggiungiamo un po' dell'acqua di cottura fino quasi a coprire il tutto come nella foto ed aggiustiamo di sale e pepe.

Tempo di cottura

Raggiunta la bollitura continuiamo la cottura col coperchio a fiamma moderata per una ventina di minuti
dovrà rapprendersi il liquido e formare un sughetto morbido

un consiglio
molti fanno prima bollire i cavolini disperdendo parte delle proprietà, in questo modo riusciamo a trattenerle meglio e ne guadagnano in sapore


Stufato di cavolini di Bruxelles e ceci ricetta  piatto vegetariano
Stufato di cavolini di Bruxelles e ceci