venerdì 15 marzo 2013

Terrina di spinaci e vitello in crosta

Gli spinaci, molto ricchi di ferro ed erroneamente portati alla storia da braccio di ferro per il loro alto contenuto,  in realtà,  a causa dell'acido ossalico questa qualità si perde perché non consente all'organismo di assimilarne tutta la quantità  a disposizione.

Hanno in ogni caso molte proprietà nutritive che li rendono un alimento molto importante per l'organismo come di fatto tutte le verdure verdi, 
la vitamina C li trasforma in un ottimo antiossidante e anche rigenerante, l'acido folico da forza al sistema immunitario, mentre la clorofilla aiuta la struttura ossea rendendola più forte, inoltre sono lassativi e tonificanti e per mantenere intatte queste qualità sarebbe consigliato mangiarli crudi.

Noi vediamoli in questa gustosa ricetta insieme:


Terrina di spinaci e vitello in crosta

Terrina di spinaci e vitello in crosta



ingredienti

  • 1 rotolo di pasta brisè ( o vedete qui se volete farla voi)
  • 200 gr di carne di vitello ( o misto pollo)
  • 200 gr di spinaci cotti a vapore (peso cotto)
  • 1 uovo
  • 100 gr di parmigiano grattugiato
  • timo
  • cannella
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 1 spicchio d'aglio
  • olio evo
  • sale e pepe



Terrina di spinaci e vitello in crosta prepariamo la farcitura

Prepariamo la Terrina di spinaci e vitello in crosta

Cuociamo a vapore gli spinaci senza acqua aggiunta per pochi minuti e li lasciamo raffreddare (calcolate che 1 kg di spinaci freschi si riduce di più della metà del peso).

Scottiamo la carne tritata in una padella con un filo d'olio, uno spicchio d'aglio che toglieremo subito dopo ed il timo fino a far evaporare tutto il liquido in eccesso e sfumiamo col vino, aggiungiamo un pizzico di cannella e quindi gli spinaci cotti e tagliati sottilmente; 
facciamo stufare il tutto per una decina di minuti.
Lasciamo raffreddare

Prepariamo nel frattempo la pasta brisè in uno stampo da plume cake e la facciamo sbordare abbondante sui lati.

Misceliamo ora gli spinaci con la carne in una ciotola mescolandoli con parmigiano e l'uovo, aggiustiamo di sale e pepe ed inseriamo il composto nella pasta.

Tempo di cottura

Richiudiamo bene il tutto e passiamo a forno preriscaldato a 200° facciamo cuocere per 35 minuti.

Serviamo la terrina di spinaci e vitello in crosta tagliato a fette con insalatina novella.


Terrina di spinaci e vitello in crosta ricetta adatta alle feste cotta a forno
Terrina di spinaci e vitello in crosta
un consiglio
per una versione più saporita ottimo se mescolate alla carne della pasta di salame o della salsiccia