martedì 9 aprile 2013

Pasta lumaconi o conchiglioni al gratin

Pasta lumaconi o conchiglioni al gratin

giorni fa mi hanno donato un pacco di pasta lumaconi giganti campani trafilata al bronzo, ci voleva una bella ricetta per renderle degno omaggio, davvero un'ottima pasta e bella anche da vedere, la stessa ricetta può essere usata anche con gli altrettanto belli conchiglioni, la facciamo insieme?


Pasta lumaconi | conchiglioni al gratin

lumaconi al gratin



ingredienti

  • la pasta lumaconi o conchiglioni che vi sta nella teglia che userete


 per il ripieno

  • 1 carota piccola
  • 1 pezzo di sedano
  • 1/2 cipolla o un porro
  • 1 spicchio d'aglio
  • 2 cucchiai di olio
  • 2 salamelle 
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • mozzarella
  • parmigiano grattugiato per la teglia


per il sugo

  • pomodori  (o passata pronta)
  • 1 spicchio di aglio
  • cipolla
  • olio evo
  • un cucchiaino di zucchero (serve a togliere l'acidità)
  • sale
  • basilico



Pasta lumaconi | conchiglioni al gratin
lumaconi al gratin

procediamo
per il sugo vedi qui per la versione integrale , facciamo un battuto di cipolla ed aglio e lo facciamo appassire con un filo d'olio, aggiungiamo il pomodoro passato, aggiustiamo con zucchero e sale, il basilico e lasciamo addensare

per il ripieno procediamo col ragù bianco di salamelle che trovate qui
mettiamo in una padella sedano carota e cipolla tagliati in cubetti piccoli, lo spicchio di aglio tritato finissimo, l'olio e fare appassire a fuoco basso.
nel frattempo sbucciamole salamelle fresche e le disfiamo grossolanamente con una forchetta,

la uniamo  al soffritto e sfumiamo col vino bianco
portiamo a cottura sgranando bene la polpa delle salamelle aiutandosi con una frusta da cucina


lumaconi farciti prima della gratinatura

portiamo a bollore la pasta in acqua con un paio di cucchiai d'olio per non farla aderire e facciamo cuocere 2/3 del tempo di cottura consigliato, la scoliamo e la dividiamo subito facendola raffreddare leggermente

ora la farciamo col ragù bianco di salamella e una mozzarellina
sistemiamo i nostri lumaconi/conchiglioni su teglia da forno cosparsa sul fondo con la salsa di pomodoro

ultimiamo con una spolverata di parmigiano e in forno caldo a 180° coperti per 15 minuti, più 5 minuti circa scoperti per la gratinatura

nota
la farcitura la potere fare anche vegetariana con una dadolata di verdure stufate e potete usare questo piatto come riciclo, io li ho farciti questa volta con quello che mi era rimasto del coniglio al civet che trovate qui o con una qualsiasi preparazione stufata anche di pesce
vi assicuro il risultato di un ottima pasta al gratin

Pasta lumaconi | conchiglioni al gratin
lumaconi al gratin