lunedì 22 aprile 2013

Imprimir o exportar PDF Pizza fatta in casa con lievito madre

Pizza fatta in casa con lievito madre

e poi naturalmente la pizza!!!!!!  
sapevate che il nome pizza deriva da una storpiatura di pitta  e pare fosse un arnese del fornaio per saggiare la temperatura del forno, nasce addirittura nel 1200 tra Roma, l'Aquila e Pesaro e si estende poi in seguito nel napoletano sotto forma di pane schiacciato condito,

nasce come cibo di strada e non viene considerato come una vera ricetta per molto tempo finchè Raffaele Esposito s'inventa la famosa pizza margherita in onore della regina Margherita di Savoia coi colori della bandiera italiana

come resistere a questo piatto che ci ha da sempre rappresentati nel mondo??? 
e credetemi, col lievito madre è tutta un altra cosa !!! eccovi il mio primo home made che meritava un suo posto nel  blog ^^

nota, vi ho messo le porzioni per 2 persone per fare più velocemente il calcolo per più persone


pizza fatta in casa con lievito madre ricetta con cipolle e peperoni

pizza fatta in casa con lievito madre




ingredienti
per 2 pizze di 28 cm di diametro sottili

  • 240 gr di farina 0
  • 140 gr acqua filtrata a temperatura ambiente
  • 100 gr di lievito madre rinfrescato (vedi qui)
  • 2 cucchini di sale
  • per la farcitura ingredienti a piacere


pizza fatta in casa con lievito madre ai peperoni ricetta per il forno di casa
pizza ai peperoni 

procediamo con l'impasto


utilizzando il lievito madre le lunghe lievitazioni sono garanzia di gusto e sapore quindi vi spiego il procedimento che ho fatto io ed il risultato è stato davvero sorprendente
il giorno prima prepariamo l'impasto sciogliendo in acqua filtrata il lievito madre rinfrescato e fatto lievitare al quale uniamo la farina ed il sale solo quando la farina si sarà assorbita, 

passiamo con le pale da impasto per 6 minuti circa nel mixer a velocità indicata dall'elettrodomestico, alla fine l'impasto vi si incolla sulle pale, è pronto
lo stacchiamo dalle pale e formiamo una pallina, sarà un bell'impasto molto elastico, vuol dire che il vostro lievito è forte, vedete nella foto sotto la prova che ho fatto col dito nel tempo di uno scatto della fotocamera è tornato immediatamente

lo sigilliamo in una ciotola unta d'olio e lo lasciamo riposare la notte in frigorifero, la terza foto è stata fatta la mattina dopo prima di preparare le porzioni

prepariamo la base per la pizza fata in casa

nella mattinata successiva riprenderemo appunto l'impasto e lo suddivideremo in parti uguali (circa 220 gr per ogni pizza), lo ripiegheremo più volte e formeremo delle palline omogenee
che porremo in contenitori pennellati con olio evo che sigilleremo e lasceremo lievitare a temperatura ambiente fino a sera 


Pizza fatta in casa con lievito madre prepariamo le porzioni e lasciamo lievitare

a questo punto le nostre palline avranno raddoppiato abbondantemente il volume,le lasciamo 20 minuti dissigillate quindi le trasferiamo su un piano infarinato ed avremo la sorpresa di toccare una nuvola , 

la schiacciamo dal centro e allarghiamo con le mani in modo concentrico facendole roteare sulla spianatoia fino ad ottenere la dimensione della nostra pizza


pizza fatta in casa con lievito madre ricetta  al prosciutto
pizza fatta in casa con lievito madre al prosciutto

farcite come più vi piace ed infornate a forno caldissimo, io uso una lastra refrattaria per la cottura, ma ottime anche le teglie forate, in 10 minuti avete pronta la vostra pizza 
che aspettate a provare????

Pizza fatta in casa con lievito madre ricetta ai carciofi
pizza con lievito madre ai carciofi
e se vi piace morbida e soffice... seguitemi qui

pizza fatta in casa con lievito madre ricetta margherita
pizza fatta in casa con lievito madre 
pizza fatta in casa con lievito madre cotta nel forno di casa
pizza fatta in casa con lievito madre