domenica 16 giugno 2013

Coniglio ai peperoni

Coniglio ai peperoni

un piatto tipico delle mie origini biellesi, la carne di coniglio molto presente nei piatti delle cascine piemontesi, delle proprietà delle sue carni abbiamo parlato più volte:
povero di sodio, abbonda invece di potassio utilissimo per l'organismo: oligoelemento minerale che combatte l'affaticamento muscolare, e aiuta la contrazione del cuore.

scarsa presenza di colesterolo, sono invece presenti nella polpa acidi grassi polinsaturi.
Le fibre proteiche del coniglio assicurano la presenza di tutti gli aminoacidi essenziali, quelli cioè che l'organismo non riesce a sintetizzare.

la carne di coniglio magra ha come componente proteica in quantità: 19 - 22 %
vi propongo l'interpretazione di questa ricetta come la si faceva in casa mia 


Coniglio ai peperoni ricetta tradizionale di carne bianca e verdure
Coniglio ai peperoni

ingredienti

  • 1 coniglio tagliato a pezzi
  • mezzo litro di vino rosso (se di qualità migliorerà il piatto)
  • 2 peperoni
  • 2 spicchi d'aglio
  • 1 cipolla
  • rosmarino
  • prezzemolo
  • pane grattugiato
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 peperoncino
  • olio evo
  • sale
  • aceto 



Coniglio ai peperoni ricetta secondi di carne bianca
Coniglio ai peperoni


prepariamo il Coniglio ai peperoni


laviamo la carne del coniglio immergendola in una ciotola con acqua acidulata con mezzo bicchiere d'aceto bianco per mezz'oretta, la scoliamo e la tamponiamo bene
rosoliamo i pezzi in una casseruola con un filo d'olio fino a doratura e lo teniamo in parte in un piatto

stufiamo un battuto di aglio e cipolla per 5 minuti coperto, aggiungiamo i peperoni tagliati a tocchetti, un cucchiaio di pane grattugiato ed un rametto di rosmarino
lasciamo cuocere una ventina di minuti

scaldiamo il vino a parte con peperoncino e zucchero lasciando evaporare l'alcool
aggiungiamo la carne in casseruola e quindi il vino caldo
cuociamo coperto per un'ora facendo addensare bene il sugo
a fine cottura aggiungiamo il prezzemolo tritato 
accompagnamo il coniglio con peperoni passati al forno con bagna cauda (vedi qui la ricetta)

una curiosità:
sapete che in Piemonte i peperoncini si chiamavano 'spagnolini' ? per le loro origini da paesi latini madrelingua spagnola