mercoledì 5 giugno 2013

Imprimir o exportar PDF Pizza soffice con lievito madre

Un modo alternativo, la pizza a molti piace soffice, ho provato con questo impasto con l'80% d'idratazione e lascio a voi giudicarne il risultato.

Sulla scia della pizza di Bonci senza volerlo copiare, è un impasto in ogni caso molto simile ad una focaccia e deve essere maneggiato a spatola lasciandolo lievitare a lungo ed aiutandolo con diverse piegature.

Se invece la volete classica e bella sottile seguitemi qui !


pizza soffice con lievito madre ricetta base per pizza morbida

Pizza soffice con lievito madre



ingredienti


  • 140 gr di lievito madre rinfrescato (vedi qui)
  • 400 gr acqua
  • 550 gr farina 0 
  • sale qb
  • olio evo 
  • (le dosi sono sempre da ritenersi indicative quando si parla di farine, come spiegato qui dipende dalla qualità di farina che trovate in commercio)




pizza soffice con lievito madre l'impasto dopo le piegature
impasto dopo le piegature

Prepariamo la Pizza soffice con lievito madre

Mescoliamo la farina setacciata con l'acqua ed il sale, incorporiamo il lievito madre e lasciamo lievitare sigillato in un contenitore spennellato d'olio per 20 ore.

Riprendiamo l'impasto su di un piano infarinato aiutandoci con la spatola e diamo 3 pieghe per diverse volte lasciando riposare 10 minuti tra una piegatura e l'altra, questo serve a far asciugare l'impasto e a dargli sofficità in cottura.

Quando rimane bello compatto lo copriamo e lasciamo raddoppiare di volume.


pizza soffice con lievito madre prepariamo la farcitura
pizza soffice farcitura

Stendiamo su una teglia oliata o, se preferite come me, su carta forno, farcite a piacere e rifiniamo con olio a filo.

Tempo di cottura

Inforniamo a forno caldo a 230° sul ripiano medio per 10 minuti quindi trasferiamo la nostra pizza per 5 minuti sul ripiano più alto;
e buon appetito !


pizza soffice con lievito madre cuociamo a forno caldo
pizza soffice con lievito madre
un consiglio
se usate lievito di birra bastano 5/8 gr per  500 di farina usata, consiglio almeno 8 ore di lievitazione iniziale e ricordate che il sale contrasta il lievito, quindi mescolate la farina col lievito sciolto in acqua tiepida ed aggiungetelo solo quando si è assorbita tutta