lunedì 22 luglio 2013

Pappa col pomodoro toscana

Pappa col pomodoro toscana

premetto che come ogni ricetta della tradizione anche questa ha  molte varianti dovute alle zone di provenienza nonchè a dosi/ingredienti  tramandati, io mi sono avvalsa dei consigli della mia cara Silvana dalla quale ho imparato parecchio ;)
questo piatto della tradizione povera della Toscana reso ai tempi famoso dal famoso ' giornalino di Gian Burrasca' è davvero un toccasana nella sua semplicità considerando gli ingredienti 
dei pomodori e le loro proprietà ve ne ho parlato ampiamente in questo post e proprio per beneficiare appieno delle loro proprietà li uso interi senza eliminarne buccia e semi, in antichi erbari si parla di una dieta depurativa consigliata dove prevede di nutrirsi per un giorno intero a settimana di soli pomodori e questa ricetta risponde senza dubbio a questo consiglio
inoltre abbiamo l'apporto del pane 'sciocco' ingrediente molto presente nella cucina toscana, es.  la panzanella che conosciamo tutti e la troviamo qui, considerando i benefici di un pane preparato senza apporti salini e, se fatto in casa con lievito madre ancora meglio (la ricetta la trovate qui)
ed ora la ricetta...


pappa col pomodoro

Pappa col pomodoro toscana


ingredienti

  • 400 gr di pomodori maturi
  • 300 gr ca di pane sciocco toscano raffermo (la ricetta qui)
  • 4 spicchi d'aglio
  • 1 lt circa di bordo di pollo o vegetale
  • olio evo
  • sale e pepe
  • basilico a piacere



Pappa col pomodoro toscana

Pappa col pomodoro toscana



prepariamo la Pappa col pomodoro toscana



consiglio tegame di coccio dove in un paio di cucchiai d'olio lasciamo scaldare l'aglio schiacciato o tagliato finemente

aggiungiamo i pomodori affettati sottilmente (se preferite sbucciarli preparate un concassè)
e li lasciamo cuocere per assorbine il liquido coperti per 20 minuti circa
aggiungiamo il pane in dadolata


pappa col pomodoro

Pappa col pomodoro toscana


facciamo insaporire scoperto per qualche minuto ed aggiungiamo il brodo caldo, copriamo e continuiamo la cottura a fuoco moderato mescolando di tanto in tanto per circa un oretta, spegniamo il fuoco

aiutandoci con una forchetta disfiamo bene tutto il pane, aggiustiamo di sale e pepe ed aggiungiamo olio (ottimo se aromatizzato, vedi qui) e foglioline di basilico
piatto ottimo servito sia caldo, che tiepido ed anche freddo ^^

questa ricetta partecipa con piacere per la seconda ricetta alla raccolta di Sandra de Le padelle fan fracasso e Milù de Il cucchiaino di Milù