giovedì 18 luglio 2013

Sautè di vongole

Sautè di vongole

le vongole tre le altre proprietà sono molto ricche di iodio e ci riportano il profumo del mare in questo piatto semplice della tradizione marinara, base per altro di molte preparazioni ma divino se consumato su crostini di pane tostato

Sautè di vongole ricetta base di pesce ottimo antipasto

Sautè di vongole



ingredienti

  • vongole freschissime e ottime anche con le cozze
  • limone
  • prezzemolo
  • aglio
  • olio evo
  • peperoncino



Sautè di vongole che sono fresche quando immerse spruzzano acqua
vongole fresche


prepariamo il Sautè di vongole


prepariamo le vongole lasciandole immerse in acqua senza cloro 
state molto attenti al momento dell'acquisto dei molluschi, toglieteli dalla retìna e metteteli a bagno in una soluzione di acqua e sale al 20% per almeno 3 ore dando loro il modo di ripulirsi da sabbia e scorie, io le lascio una nottata, 
a questo punto toglietele delicatamente dal contenitore e risciacquate velocemente in acqua corrente


Sautè di vongole facciamo insaporire l'olio con l'aglio pestato

fate scaldare in una padella capace a bordi alti 3 cucchiai di olio con 3/4 spicchi d'aglio schiacciati ed il peperoncino quindi inserite le vongole sciacquate e un limone tagliato in 4 parti
coprite col coperchio e lasciate qualche minuto a fiamma decisa fino a fare aprire tutte le conchiglie e le togliaamo velocemente per evitare che s'induriscano

toglietele dalla pentola con uno schiumino e filtrate il brodo con un colino a maglie fitte
le serviamo in ciotoline con un po' del loro brodo cosparse di prezzemolo e crostini di pane

nota
sono certamente la base di molte ricette ed un ottimo sugo per la pasta come spiegato qui e si conservano bene surgelate


Sautè di vongole ricetta base di pesce ottima zuppa servita su crostini di pane
Sautè di vongole