lunedì 1 dicembre 2014

Imprimir o exportar PDF Purea di fave

Parliamo di fave: 
sono un'ottima fonte di sali minerali , contengono una buona quantità di ferro essenziale per il trasporto dell'ossigeno nel sangue e ad altri sali minerali, come il fosforo ed il rame;
contengono inoltre vitamina B1 importante per il sistema nervoso ed il metabolismo
e non dobbiamo dimenticare la vitamina A,  non solo protegge e mantiene sana la pelle, ma è utile per le ossa ed anche per il benessere degli occhi e della vista
il loro contenuto di fibre aiuta a stabilizzare i livelli di colesterolo nel sangue, efficaci per abbassare il cattivo LDL.

Utili anche per riequilibrare i livelli di zuccheri nel sangue; 
le fave sono altresì ricche di manganese, un minerale importante che supporta la funzionalità del sistema nervoso, endocrino e immunitario,importante anche per prevenire artrite e osteoporosi;
le fave sono poi una buona fonte di proteine vegetali , molto dietetiche, 100 grammi di fave forniscono 341 calorie.

Originaria della parte meridionale della Puglia e del Salento in particolare, questo piatto che viene servito solitamente con le cicorie selvatiche ( o meglio con i sivoni) diffuso poi in buona parte dell'Italia anche se ancora poco conosciuto al nord
molto semplice e salutare e ottimo contorno, vediamolo insieme:


ricetta Purea di fave

Purea di fave



ingredienti


  • fave secche decorticate
  • cipolla
  • sedano
  • 1 foglia di alloro o rosmarino
  • olio evo
  • sale e pepe



ricetta Purea di fave legumi


prepariamo la purea di fave


Lasciamo le fave ammollate in acqua per una nottata, le scoliamo bene
prepariamo la cipolla affettata sottile ed il sedano e lasciamo imbiondire in padella con un paio di cucchiai d'olio ed il rosmarino (o alloro)
aggiungiamo le fave e lasciamo insaporire per un minuto a fiamma vivace
copriamo con acqua tiepida e lasciamo cuocere molto lentamente mescolando spesso.

Aggiungiamo acqua se asciugano troppo e aggiustiamo di sale e pepe
quando saranno belle morbide, tendono a disfarsi da sole, togliamo dal fuoco e mescoliamo bene per creare la purea di fave
aggiustiamo con olio a crudo e serviamo 

un consiglio
se vi avanza, la purea di fave è un ottimo addensante per le zuppe


ricetta Purea di fave legumi
Purea di fave