venerdì 9 gennaio 2015

Imprimir o exportar PDF Cavolo nero stufato

Tra le molte verdure invernali messe a disposizione dalla natura c'è il cavolo nero, con tutte le proprietà concentrate delle crucifere, 
reso famoso e davvero ottimo con la ribollita, ve lo propongo in versione stufata

un concentrato di vitamine dal sapore eccezionale che ci aiuterà ad affrontare la stagione più fredda

andiamo ai fornelli

Cavolo nero stufato ricetta contorni verdura


Cavolo nero stufato 


ingredienti
  • un mazzo di foglie di cavolo nero
  • 1 cipolla
  • 3 spicchi d'aglio
  • passata di pomodoro
  • 100 gr di pancetta dolce
  • brodo vegetale
  • olio evo
  • sale e pepe
Cavolo nero stufato ricetta di verdura

Prepariamo il cavolo nero stufato


Mondiamo il cavolo e lo tagliamo a pezzi piuttosto piccoli, 

affettiamo cipolla e aglio sottilmente e li facciamo appassire con un paio di cucchiai d'olio in casseruola.

Aggiungiamo la pancetta e lasciamo insaporire per un minuto quindi inseriamo il cavolo nero sgocciolato
copriamo e facciamo rilasciare tutto il suo liquido a il fuoco moderato.

Tempo di cottura 

Aggiungiamo a questo punto un po' di passata di pomodoro sciolta in brodo vegetale caldo, aggiustiamo di sale e pepe e cuociamo col coperchio a fiamma bassa per almeno un'ora aggiungendo brodo caldo se necessario

in questo modo le proprietà del cavolo non andranno disperse

nota
il risultato sarà una verdura morbida con un sugo cremoso davvero golosissimo come contorno, ma anche come piatto di portata