mercoledì 11 febbraio 2015

Torta salata ai carciofi

Torta salata di carciofi o "sfoglio a cerchi" come chiamata la ricetta tipica pugliese, dove i cerchi sono ottenuti dalla lavorazione della pasta originariamente preparata con lo strutto e farcita di carciofi in besciamelle.

Ho variato la ricetta solo utilizzando burro e vi propongo la mia versione, i cerchi sono meno evidenti, ma il risultato è davvero ottimo
vediamola insieme:

sfoglio a cerchi ricetta di torta salata pugliese

Torta salata ai carciofi o sfoglio a cerchi


ingredienti per la pasta
  • 380 gr di farina 0
  • 100 gr di strutto  io burro
  • 2 uova 
  • sale
  • 100 gr circa di acqua 
ingredienti per la farcitura
  • 0,500 lt latte
  • 80 gr di farina
  • 60 gr di burro
  • 6 carciofi
  • parmigiano grattugiato


sfoglio a cerchi ricetta di torta salata pugliese a base di carciofi
sfoglio a cerchi ricetta di torta salata pugliese

Prepariamo lo sfoglio a cerchi

Cominciamo preparando l'impasto mescolando la farina con 80 gr di strutto burro, un uovo e l'acqua necessaria per ottenere una pasta liscia e piuttosto consistente da essere lavorata a mattarello;
copriamo e lasciamo a riposo almeno per 30 minuti.

Nel frattempo prepariamo i carciofi, li mondiamo e li affettiamo sottilmente e li facciamo saltare in padella con una noce di burro.

Prepariamo una besciamelle bella cremosa come descritto qui, aggiungiamo i carciofi precotti, formaggio grana a piacere e lasciamo raffreddare.

Ora stendiamo la pasta in un rettangolo sottile, spennelliamo la superficie col rimanente strutto burro fuso e lo lasciamo asciugare.

Arrotoliamo il rettangolo su se stesso dal lato più lungo in un rotolo di circa 5 cm di diametro e lo tagliamo nella lunghezza in 2 parti una più piccola dell'altra;
arrotoliamo le 2 strisce a spirale con la parte del taglio rivolta verso l'alto e lasciamo riposare per un ora in frigorifero.

Torta salata ai carciofi ricetta tradizionale pugliese lavoriamo l'impasto
Torta salata ai carciofi o sfoglio a cerchi

A questo punto stendiamo le 2 spirali col mattarello e adagiamo quello più grande in una tortiera imburrata anche sul bordo di 30 cm di diametro lasciando uscire la pasta dal bordo.

Darciamo con la besciamelle ai carciofi e copriamo col secondo disco di pasta tenendolo leggermente arricciato, richiudiamo il perimetro con la pasta sottostante
spennelliamo con l'uovo rimasto.

Tempo di cottura


Inforniamo a forno preriscaldato a 200° per 40 minuti, lasciamo intiepidire prima di servire a fette.

sfoglio a cerchi ricetta tradizionale di torta salata pugliese

sfoglio a cerchi ricetta di torta salata pugliese