domenica 13 dicembre 2015

Bocconcini di lonza farciti su purea di cavolfiore

Gli involtini sono un piatto che da spazio alla fantasia ed è sempre gradito.
Avete mai provato a prepararli con la lonza di maiale?

Presentati con una purea fatta col cavolfiore diventano una portata golosa e saporita, ottima anche come piatto unico.
Preparateli con me:



Bocconcini di lonza farciti su purea di cavolfiore ricetta piatti unici

Bocconcini di lonza farciti su purea di cavolfiore



ingredienti per 8 involtini

  • 8 fette di lonza 
  • 8 fette di pancetta tesa
  • 1 salamella o salsiccia a metro
  • 100 gr di pecorino o parmigiano
  • 1 spicchio d'aglio
  • prezzemolo
  • noce moscata
  • pane grattugiato qb
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • 1 cavolfiore
  • olio evo
  • sale e pepe
  • timo o rosmarino




Bocconcini di lonza farciti su purea di cavolfiore ricetta di carne


Prepariamo gli involtini di lonza 


Stendiamo le fette e le battiamo leggermente col batticarne su di un tagliere.

In una ciotola prepariamo la farcitura mescolando la salsiccia privata del budello col pecorino, l'aglio tritato col prezzemolo, un pizzico di noce moscata, un cucchiaio d'olio e leghiamo con pane grattugiato per dare consistenza all'impasto.

Disponiamo sul centro delle fette di lonza la farcitura stendendola bene tralasciando i bordi, 
avvolgiamo con la pancetta, leghiamo con refe o fermiamo con uno stecchino.


Bocconcini di lonza farciti scottiamo in pentola

Tempo di cottura

Scottiamo gli involtini a casseruola bollente con rosmarino o timo, a fiamma decisa su tutti i lati e sfumiamo col vino bianco;
(non metto grassi aggiunti, sfruttiamo quelli della salsiccia).

Li disponiamo quindi in teglia con un filo d'olio e li passiamo a forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti.


Bocconcini di lonza farciti cuociamo in forno


Prepariamo la purea di cavolfiore


Lessiamo a vapore il cavolfiore intero per 25 minuti circa.

Dividiamo le cimette e le passiamo in padella ad insaporire con 3 cucchiai d'olio facendole colorire,
saliamo e ne frulliamo una parte con olio a filo col frullino ad immersione:
lo usiamo come base ai nostri bocconcini di lonza.

Serviamo con il sugo ottenuto dalla cottura,  qualche cimetta di cavolfiore intera e pepe a mulino.

Un consiglio
se volete la purea di cavolfiore più saporita aggiungete un'acciuga in cottura.


Bocconcini di lonza farciti su purea di cavolfiore ricetta golosa
Bocconcini di lonza farciti su purea di cavolfiore