domenica 10 gennaio 2016

Imprimir o exportar PDF Straccetti di maiale al finocchietto

Buona ed economica la carne di maiale che, sfatando un po' la leggenda, è molto meno calorica della carne di manzo e con meno apporto di colesterolo.

Oggi mi sono avanzati dei ritagli ed ho pensato di valorizzarli in questa ricetta semplice , ma molto gustosa, 
vediamola insieme:

Straccetti di maiale al finocchietto ricetta di carne

Straccetti di maiale al finocchietto al forno con patate



ingredienti

  • 800 gr di polpa di maiale (ritagli)
  • finocchietto
  • aglio
  • sale grosso
  • pepe nero in grani
  • patate
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • olio evo

Straccetti di maiale al finocchietto ricetta di carne suina
Straccetti di maiale al finocchietto

Prepariamo gli  Straccetti di maiale al finocchietto


Prepariamo la sera prima in una ciotola la carne stracciata con sale grosso, pepe nero a grani pestati, abbondante olio ed il finocchietto, 
sigilliamo il contenitore e lasciamo riposare in frigorifero per una nottata.

Mettiamo la carne sgocciolata in tegame freddo e la lasciamo dorare bene a fiamma decisa per qualche minuto, sfumiamo col vino e lasciamo assorbire il liquido.

Nel frattempo tagliamo le patate a tocchetti e le passiamo nella marinata della carne  e le lasciamo per 15/20 minuti.

Prepariamo una teglia con gli straccetti di maiale e le patate avendo cura di non sovrapporre troppo gli ingredienti per una cottura omogenea.


preparazione degli Straccetti di maiale al finocchietto


Tempo di cottura

Mettiamo in cottura a forno moderato  a 150° per 45 minuti circa controllando che le patate abbiano preso doratura.

Serviamo con abbondante finocchietto fresco.



Straccetti di maiale al finocchietto dopo la cottura a forno