mercoledì 17 febbraio 2016

Imprimir o exportar PDF Cannelloni con biete e pollo

Come variante alle classiche lasagne, modificando il modo di farcire la pasta, otteniamo i classicissimi cannelloni.
La forma ci permette di utilizzare delle farciture meno consistenti e sono anche più semplici da porzionare al momento di impiattare.

Vi propongo questa ricetta che vi permette anche di riutilizzare parti meno nobili dell'animale, 
nonchè riutilizzare avanzi di pollo già cotto o di altre carni bianche.

Otterremo un piatto leggero e davvero gustoso; prepariamolo insieme:


Cannelloni con biete e pollo ricetta primi piatti

Cannelloni con biete e pollo



Ingredienti

  • 250 gr di pasta all'uovo tirata sottile
  • 500 gr di bietole fresche
  • 1 spicchio d'aglio
  • 400 gr di pollo
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • limone la buccia grattugiata
  • zenzero in polvere o radice grattugiata un pizzico
  • parmigiano
  • sale e pepe
  • olio evo

800 ml di besciamelle (la ricetta la trovate qui) preparati con:

  • 60 gr di burro
  • 60 gr di farina 00
  • 700 ml di latte
  • noce moscata
  • sale 




Prepariamo i Cannelloni con biete e pollo


Mondiamo le biete, le tagliamo a pezzi regolari e le facciamo stufare in padella con 1 cucchiaio d'olio e lo spicchio d'aglio schiacciato.
Quando avranno rilasciato il liquido di vegetazione aggiungeremo sale e le faremo asciugare a fiamma vivace.

A parte cucineremo il pollo tagliato a piccoli pezzi in un battuto di cipolla, aglio e carota per circa 30 minuti in casseruola con poco olio e ricoperto d'acqua;
aggiustiamo di sale e pepe e lasciamo asciugare il liquido.

Passiamo al mixer e mescoliamo con 2 cucchiai di parmigiano, la buccia grattugiata di un limone e lo zenzero.


Cannelloni con biete e pollo prepariamo la teglia

Prepariamo la besciamelle

facendo il roux di burro e farina al quale aggiungeremo il latte a filo e che faremo cuocere per 10 minuti mescolando a fiamma moderata;
aggiustiamo di sale e noce moscata, solo un pizzico.

Assembliamo ora i cannelloni disponendo sulla pasta uno strato di bietole, sovrapponiamo la farcitura di pollo ed un'altro po' di parmigiano; 
avvolgiamo delicatamente.

Li disponiamo affiancati in teglia su di una base di besciamelle;
rifiniamo versando la besciamelle in superficie avendo cura di farla scivolare anche tra i cannelloni e ricopriamo con parmigiano grattugiato.

Tempo di cottura

Inforniamo a 180° per circa 40 minuti come una normale lasagna e lasciamo 10 minuti a forno spento prima di impiattare.




Cannelloni con biete e pollo ricetta lasagne
Cannelloni con biete e pollo